Luoghi: da comuni a virtuali

Gli spazi diventano luoghi per le esperienze che viviamo in essi. Grazie a queste esperienze i luoghi insegnano. Lavoro, studio, care, entertainment generano esperienze in layout diversi che in una casa devono diventare variabili, aree in cui possiamo avere esperienze diverse, modificando spazi, utilizzando materiali e oggetti diversi.

In quest’ottica virtual room diventa qualcosa di tecnologicamente fisico che richiede attenzioni nuove in fase di progettazione, di costruzione, di personalizzazione. Che permettano una costante evoluzione.

Asset management si arricchisce di nuovi concetti e richiede nuove professionalità.
Per questo la community del FFQ continua a crescere.

Dettagli

  • 20 Ottobre 2022 | 15:30 - 17:00

Programma

coming soon